Trastevere, Poesia di Arabella Vallone

Puzza di pasta, di pomodori, di gamberetti
aleggia
tra i sudori,
tra i Sanpietrini ancora caldi del sole del giorno,
forti della gente che sostengono
sdentati come i vecchi,
tra le antiche vie di Roma

Trastevere, letto da Lodovico Gasparini

Trastevere