Immagine, Poesia di Arabella Vallone

mi piacerebbe essere un gigante
e passar la mano
sulla testa dei pini
e sdraiarmi sui materassi
delle foreste morbide
con i piedi a mollo nel mare